LUXOTTICA CHIUSURA STRAORDINARIA, CHIARIMENTI E CONSIDERAZIONI DI EMILIO BEZ, UILTEC

Come ormai è noto ( http://luxag.blogspot.com/2018/10/luxottica-agordo-attivita-sospesa.html ) l’azienda ha comunicato nel tardo pomeriggio di oggi che, vista la situazione della viabilità con diverse strade chiuse e la situazione meteo critica, viene sospesa l’attività nello stabilimento Luxottica di Agordo e Cencenighe almeno fino alle 14.00 di domani lunedì 29 ottobre. A seguito di numerose domande pervenute dai colleghi è opportuno qualche chiarimento, per quanto ci è…

Read more

IL PUNTO SULLO SPORT DEL FINE SETTIMANA. CALCIO, HOCKEY E VOLLEY

CALCIO SECONDA CATEGORIA GIR. R VENETO SAN VITTORE – AGORDINA Rinviata causa maltempo JUNIORES PROVINCIALI AGORDINA – VALBOITE Rinviata causa maltempo ALLIEVI PROVINCIALI AGORDINA – CASTION Rinviata causa maltempo GIOVANISSIMI PROVINCIALI JUVENTINA – AGORDINA 0-3 La squadra di Alessandro De Lazzer incamera 3 punti in terra feltrina. Bella prestazione dei giovani agordini che al 20′…

Read more

MALTEMPO. FIRMATA DA ZAIA RICHIESTA MOBILITAZIONE PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE

Alle ore 17,30 di oggi il Presidente della Giunta Regionale del Veneto, Luca Zaia, ha firmato la richiesta di mobilitazione del Servizio Nazionale della Protezione Civile, “in considerazione delle previsioni elaborate dai modelli meteorologici ed idraulici che ipotizzano scenari riferibili agli eventi di piena del 1966”, preso altresì atto “di aver attivato tutte le forze…

Read more

MALTEMPO. VENETO, 16.000 I VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE POTENZIALMENTE MOBILITABILI

Sono quasi 16 mila i volontari potenzialmente mobilitabili dalla Protezione civile regionale che, con l’Unità di crisi istituita ieri dal Presidente Zaia e coordinata dall’Assessore all’Ambiente, Gianpaolo Bottacin, sta affrontando l’emergenza maltempo sul Veneto. Al momento, nel solo bellunese, sono attivi oltre 250 volontari mentre sono stati messi in preallerta gruppi di tutto il Veneto,…

Read more

MALTEMPO. VENETO, LAGHI DI MONTAGNA PRONTI A ESSERE INVASATI IN CASO DI PIENE ECCEZIONALI

I laghi di montagna utilizzati per la laminazione delle piene erano stati già predisposti nelle settimane scorse al livello minimo per fare fronte a possibili eventi meteo estremi. In questo momento, quindi, i laghi di Santa Croce, Centro Cadore, Mis e Corlo sono pronti ad essere invasati qualora fosse necessario fare fonte a piene eccezionali.…

Read more