Arriverà anche il Cavalier Del Vecchio a farci visitare la sua azienda? E’ la domanda ricorrente tra i corridoi Luxottica, i dipendenti del gruppo si preparano a festeggiare il family days che già domenica a Sedico ha riscosso forse più successo del previsto. “E’ stata una grande festa – conferma Luigi Dell’Atti della Rsu – ho la certezza che a Sedico sono entrate almeno 7000 persone, ne erano previste 5000. Ad Agordo per domenica sono attese 10 mila persone, speriamo che la meteo di aiuti”. Le previsioni del tempo non promettono nulla di buono, soprattutto per il primo pomeriggio della prossima domenica, ma l’azienda non si farà trovare impreparata. Ieri, infatti, nel grande e storico piazzale interno è stato montato un enorme tendone per dare ospitalità a tutti, anche in caso di pioggia.
Chi arriverà ad Agordo transiterà per la nuova tangenziale, fino alla rotonda di Ponte Brugnach nei pressi della caserma dei vigili del fuoco, finalmente presentabile grazie all’intervento del privato. Gisella Pellegrinon infatti, dopo la festa per l’80esimo compleanno di Leonardo Del Vecchio, ha preso l’iniziativa di sistemare l’aiuola incolta alle porte di Agordo in accordo con Comune e Veneto Strade. Dal suo conto corrente ha prelavato il denaro per le spese, solo successivamente ha chiesto collaborazione alle maestranze Luxottica, agli imprenditori della zona e a chiunque desideri di contribuire all’iniziativa. “E’ tutto nato con spontaneità – dice la pensionata di Agordo che ha sempre lavorato nel mondo della scuola e non in Luxottica – un segno di riconoscenza verso tutto quello che ha fatto Leonardo Del Vecchio per questa vallata. Con queste piante e fiori stiamo cercando di dare ad Agordo, quindi a Luxottica, un’entrata presentabile ed elegante, non ci sono riuscita per diversi motivi per il compleanno di Leonardo Del Vecchio, ma l’aiuola sarà bella in tutto il suo splendore per il famiy days di domenica”. Per contribuire al progetto del costo di circa 14 mila euro perché sarà realizzato anche un impianto di irrigazione automatico l’Iban intestato a Gisella Pellegrinon per eventuali versamenti: IT23W0 2008 60980 000103825195.
MM