PASSAGGIO TESTIMONE VOLTAGO LIVINALLONGO I 2 SINDCI

Lungo i sentieri di San Tomaso, dove è cresciuto anche il campione europeo di corsa in montagna, Marco Gaiardo, nel giorno dei festeggiamenti del canalino Luca Cagnati che ha contribuito alla conquista titolo iridato di corsa in montagan a squadre in Galles, il Voltago vince il trofeo dei 16 Comuni dell’Agordino. “Una grande festa – ha commentato il delegato dell’Unione Montana Agordina, Fernando Soccol – un esempio anche per la politica alla ricerca di una concreta unione tra i territori”. A San Tomaso è stato il giorno di Daniele De Colò, il podista di Taibon plurivincitore della TransCivetta, ritornato alle corse dopo un periodo di stop per un problema al ginocchio, autore del migliore tempo e vincitore della staffetta con Valentino Costa e Daniele Ben del Taibon1. Il Voltago non solo ha vinto il trofeo di vallata, ma ha fatto incetta di premi con il primo posto nella senior femminile (Irene Valcozzena e le sorelle Karin e Sharon De Marco), il primo posto nella under 15 femmile (Marta Bedont, Letizia Fontanive, Chiara Conedera), e il primo posto nella under 15 (Matteo Costa, Pietro Casera e Davide Gnech). Nella under 10 successo del Livinallongo1 (Andrea De Cassan, Andrea Franzin, Julian Pellegrin) e del Canale d’Agordo1 nella femminile (Eleonora De Bernardin, Dania Micheluzzi e Katia Micheluzzi. Classifica senior: Taibon1 34’07″18, 2. Agordo1 (Nicola Da Roit, Simone Masoch, Valentino De Nardin) 34’57″3, 3. Voltago1 (Sergio Riva, Fabrizio De Marco, Gabriele Cossettini) 35’07″99. Femminile: 1. Voltago 1 35’37″31, 2. La Valle 1 (Martina Sommariva, Alessandra De Zaiacomo, Anna De Nardin) 35’50″65, 3. Selva1 (Caterina Dall’Acqua, Serena Del Zenero, Mariarosa Moè) 36’18″51. Under 15 1. Voltago1 31’26″53, 2. Canale 1 (Davide Costanin, Emanuele Busin, Leonardo Cagnati) 32’30″68, 3. Falcade1 (Alessandro Tomaselli, Leonardo e Daniele Scola) 34’10″12. Femminile: 1.Canale 1 12’37″94, 2. Falcade1 (Martina Scola, Chiara Piccolin, Martina Olivier) 12’51″25, 3. Taibon1 (Greta Ben, Seyram Gamor, Zaia De Colò)13’19’68”.

Daniele De Colò nella maschile e Caterina Dall’Acqua hanno fermato il cronometro sui tempi migliori di giornata, per loro premi speciali consegnati dal sindaco di San Tomaso, Moreno De Val e dagli amministratori di gran parte della vallata compreso il sindaco, Leandro Grones rappresentante di Livinallongo che il prossimo anno organizzerà la competizione. Migliori tempi senior maschile: 1. Daniele De Colò 10.23, 2. Cristian Sommariva 10.47″9, 3. Valentino De Nardin 11’05″5, 4. Gabriele Cossettini 11’12″6, 5. Simone Manfroi 11’14″2. Femminile: 1. Caterina Dall’Acqua 10’42″2, 2. Cinzia Salvi 10’43″8, 3. Anna De Nardin 11’26″9, 4. Karin De Marco 11’32″9, 5.Alessandra De Zaiacomo 11’34″8. Under 15 maschile: 1. Luca Kerer 9”35″8, 2. Pietro Casera 9’48″9, 3. Matteo Costa 9’49″1, Francesco Laganà 10’21″2, 5. Luca Brancaleone 10’30″1. Under 15 femminile: 1. Verena De Grandi 11’17″9, 2. Daniela Zuanel 11’27” 6, 3. Chiara Conedera 12’36″1, 4.Letizia Fontanive 12’37″6, 5. Marta Bedont 12’50″8. Under 10 maschile: 1. Andrea De Cassan 3’27″2, 2. Samuele Murer 3’28″1, 3. Julian Pellegrini 3’33″3. Under 10 femminile: 1. Alessia Masarei 3’50″6, 2. Martina Olivier 3’54”, 3. Dania Micheluzzi 3’57″3.

Classifica del Trofeo 16 Comuni: 1. Voltago 1534 punti, 2. Taibon 1426, 3. Livinallongo del Col di Lana 1322, 4. La Valle 1279, 5. Colle 1112, 6. Rivamonte 1067, 7. Selva di Cadore 1041, 8. Canale d’Agordo 1031, 9. Cencenighe 691, 10. Gosaldo 680, 11. Falcade 612, 12. Agordo 563, 13. San Tomaso 412, 14. Alleghe 276, Rocca 264, Vallada 242.
A San Tomaso è stato consegnato il primo Agordino per lo Sport all’arrampicatrice di casa Sara Avoscan, delusione per la mancata presenza dell’atleta che non si è presentata a ritirare il trofeo dell’Unione Montana delegando la madre a salire sul palco. “Dopo tanti anni di Agordo per lo Sport – ha detto l’assessore Gabriele Trento – il premio è ora della vallata e sarà consegnato ogni anno in occasione della 16 Comuni”